Archivio mensile:dicembre 2013

STAMINA: SPEDALI RIUNITI

Come in tanti grossi processi, si creano i cosidetti “filoni”. Nelle indagini della Procura di Torino sul caso Stamina, si è creato il “filone Brescia”, relatrivo alle indagini svolteall’ interno degli Spedali Riuniti” dove “tale protocollo di cura non avrebbe dovuto nemmeno entrare”.

SEQUESTRI ALIMENTARI

Purtroppo non finiscono mai i furbi che cercano di immettere sul mercato cibi avariati.
Oggi, la Guardia di Finanza ne ha sequestrate 3,5 tonnellate in Provincia di Frosinone.
Cibi scaduti che sull’onda degli acquisitii natalizi avrebbero trovato collocazione sul mercato.

STAMINA: INCREDIBILE!

Come una bolla di sapone. Prima un mondo di luci poi all’improvviso crolla tutto?
E’ incredibile come si sia potuta inscenare una vicenda così clamorosa sulla “pelle” di malati così gravi, dar loro delle illusioni tanto grandi di prospettive di cura.
A questo punto la parola alla Procura, soprattutto perchè casi come questo non abbiano a ripetersi.

CONTRAFFAZIONE CE

Continuano i controlli sui prodotti non in regola con le direttive europee. Ne vengono sequestrati quantità enormi, anche perchè effettivamente pericolosi, come i giochi da bambino, ma non ostante ciò il minor prezzo attrae il consumatore che,acquistandolo, sposta denaro su un’economia estera.
La parola d’ordine, quindi, è “consapevolezza” e maggior attenzione.