Archivio mensile:novembre 2015

In classe dopo le stragi di Parigi ( considerazioni)

Aurelie Collas è un giornalista del quotidiano francese Le Monde che la domenica successiva alla strage di Parigi ha firmato un articolo intitolato ” Attaques a Paris: les insegnantes s’éfforcent de gerer le cours d’aprés”.
L’articola affronta un tema che è stato al centro dei pensieri e delle riflessioni anche di moltissimi docenti italiani che sicuramente hanno discusso con i loro alunni dei fatti di Parigi Continue reading “In classe dopo le stragi di Parigi ( considerazioni)” »

OPT OUT

Le prove standardizzate, pietra miliare del sistema scolastico americano, sono sempre più contestate sia dai ragazzi che da genitori e insegnanti. Ed è abbastanza paradossale pensare che, mentre nelle scuole italiane approdano, non senza fatica e discussioni, le prove Invalsi, nella “casa madre” dei test da tempo è in corso un acceso dibattito sulla loro reale efficacia. In America gli episodi di boicottaggio ai test “Opt out”, sono sempre più frequenti. Continue reading “OPT OUT” »

Dieselgate della Volkswagen: aggiornamenti.

Lo scandalo dieselgate non sembra più trovare posto nelle cronache attuali, complici anche i recenti episodi di cronaca nera. Ma nonostante il basso profilo mediatico, appaiono più che mai vive le possibilità di ottenere un risarcimento. Circa un mese fa, la casa automobilistica tedesca ha dichiarato che oltre i 6,5 miliardi di Euro previsti per i richiami (cd. recall) delle auto oggetto dello scandalo, sarà necessario accantonare ulteriori ingenti fondi per far fronte alle conseguenze legali della frode. Ne consegue che il semplice richiamo Continue reading “Dieselgate della Volkswagen: aggiornamenti.” »